Nuova viabilità, traffico sempre in tilt

Parte la nuova sperimentazione per una viabilità alternativa a Cicalesi, si blocca mezza Nocera Inferiore.

NOCERA INFERIORE. È accaduto ieri mattina per la chiusura di via Domenico Cicalese. Fino a domenica scorsa, superato il ponticello sull’alveo comune nocerino in via Astuti, era possibile proseguire diritto verso i semafori su via Napoli – via Rea oppure svoltare strettamente a destra per via Cicalese e raggiungere Merichi o il quartiere di Cicalesi. Da ieri mattina, invece, il senso di marcia su questa strada è stato invertito e così non si può svoltare più a destra ma bisogna fare il giro per via Napoli per raggiungere il popoloso quartiere periferico. I risultati di questa nuova viabilità?

Lunghi incolonnamenti di auto già da via Villanova in poi e da via Solimena. Traffico bloccato con ripercussioni sull’intera città. Modificare il traffico su qualsiasi arteria cittadina oppure invertire i sensi di marcia sono operazioni difficilissime in una città priva di strade alternative ed ipertrafficata. Negli ultimi tempi, poi, pare ci si sia quasi messi a studiare come peggiorare la viabilità. Forse è meglio non fare più nulla.

loading ads